venerdì, agosto 10, 2007,21:38
Tutti al mare!


Finalmente in ferie. Io Giulia e Massimo siamo andati nella casa di Siponto per passare qualche settimana di tranquillità. Massimo per la prima volta ha visto il mare, ha fatto anche il bagnetto (solo i piedini), si fa anche delle lunghe dormite sotto l'ombrellone sul lettino in spiaggia...e noi che avevamo paura che il rumore lo disturbasse....

Etichette: , , , , , ,

 
posted by Alessandro
Permalink ¤ 0 comments
mercoledì, luglio 25, 2007,16:46
100 Giorni!!


Domenica Massimo ha fatto 100 giorni, se a primo acchitto possono sembrare tanti, a pensarci bene, mi sembra una vita che è nato.
Dall'ultimo post sono successe un sacco di cose, il primo bagno in piscina (finalmente inaugurata a casa), il battesimo e i vaccini.
Sicuramente l'esperienza vaccino è stata la più "drammatica", più per Giulia che per Massimo :-D.
Il battesimo è stato un bel momento per ritrovarsi fra amici e presentargli Massimo. Sono venute anche le "Zie foggiane" Isa e Valeria.
Bello bello.
Foto aggiornate.

Etichette: , , , ,

 
posted by Alessandro
Permalink ¤ 0 comments
lunedì, giugno 18, 2007,18:39
Ha scoperto il pupazzo!!

Questa mattina grandissime evoluzioni, Giulia mi ha mandato un mms (la foto che vedete) con Massimo che giocava con il pupazzo, prima d'ora non lo aveva mai preso in considerazione.
 
posted by Alessandro
Permalink ¤ 0 comments
giovedì, giugno 14, 2007,14:23
Avrai


Claudio Baglioni

Avrai sorrisi sul tuo viso come ad agosto grilli e stelle
storie fotografate dentro un album rilegato in pelle
tuoni d'aerei supersonici che fanno alzar la testa
e il buio all'alba che si fa d'argento alla finestra
avrai un telefono vicino che vuol dire già aspettare
schiuma di cavalloni pazzi che si inseguono nel mare
e pantaloni bianchi da tirare fuori che è già estate
un treno per l'America senza fermate.

Avrai due lacrime più dolci da seccare
un sole che si uccide e pescatori di telline
e neve di montagne e pioggia di colline
avrai un legnetto di cremino da succhiare
avrai una donna acerba e un giovane dolore
viali di foglie in fiamme ad incendiarti il cuore
avrai una sedia per posarti e ore vuote come uova di cioccolato
ed un amico che ti avrà deluso tradito e ingannato...

Avrai, avrai, avrai il tuo tempo per andar lontano,
camminerai dimenticando, ti fermerai sognando...
Avrai, avrai, avrai la stessa mia triste speranza
e sentirai di non avere amato mai abbastanza
se amore, amore avrai...

Avrai parole nuove da cercare quando viene sera
e cento ponti da passare e far suonare la ringhiera
la prima sigaretta che ti fuma in gola un po' di tosse
Natale di agrifoglio e candeline rosse
avrai un lavoro da sudare
mattini fradici di brividi e rugiada
giochi elettronici e sassi per la strada
avrai ricordi ombrelli e chiavi da scordare

Avrai carezze per parlare con i cani
e sarà sempre di domenica domani
e avrai discorsi chiusi dentro e mani che frugano le tasche della vita
ed una radio per sentire che la guerra è finita...

Avrai, avrai, avrai il tuo tempo per andar lontano,
camminerai dimenticando, ti fermerai sognando...
Avrai, avrai, avrai la stessa mia triste speranza
e sentirai di non avere amato mai abbastanza
se amore, amore, amore, amore avrai...
 
posted by Alessandro
Permalink ¤ 0 comments
martedì, giugno 12, 2007,12:59
Il nuovo lavoro
Eccomi qua. Dal primo di giugno ho iniziato il mio nuovo lavoro da consulente, o meglio, in una società di consulenza. Neanche sono passati due giorni che già sono stato spedito a lavorare da un cliente, per tre mesi. Il progetto è bellissimo, sfidante soprattutto, dovrò tirare su l'offerta VoIP rivolta a ISP internazionali di un grande operatore telco, più o meno il lavoro che ho fatto fino ad oggi però con dimensioni molto più grandi.
Il problema è che mi sento un po' appeso, passo gran parte del tempo in sede dal cliente e alla "base" solo qualche giorno al mese, questo fa sì che io ancora non abbia legato con i nuovi colleghi e questo mi pesa molto. D'altronde non saprei come migliorare la situazione...sono un po' giù.
 
posted by Alessandro
Permalink ¤ 0 comments
martedì, maggio 29, 2007,11:17
Cambiamenti
Sto vivendo un periodo di fortissimi cambiamenti, sia da un punto di vista "privato", con l'arrivo di Massimo, sia da un punto di vista "professionale", sono in procinto di cambiare lavoro. Giovedì lascerò l'operatore di telecomunicazioni con il quale lavoro dal 2004 e da venerdì inizierò a lavorare in una società di consulenza, rimarrò comunque nel mondo delle telecomunicazioni.
Non vedo l'ora di confrontarmi con questa nuova avventura professionale, avrò l'occasione per capire se in questi 3 anni ho seminato bene.
Se da un lato questi cambiamenti mi stimolano da morire dall'altro non vedo l'ora di avere 5 minuti per potermi sedere e "razionalizzare" ciò che mi sta succedendo.
Tra l'altro sto trascurando le mie passioni, cavallo in primis, e quindi non ho molte occasioni per sfogarmi.
Detto questo, Massimo cresce, circa 10 cm in 40 giorni, pesa 4,4 KG. Ho aggiunto un po' di sue foto, le vedete cliccando sul link presente nel post precedente.

CiaoCiao
 
posted by Alessandro
Permalink ¤ 0 comments
martedì, maggio 15, 2007,10:59
E' nato!!!
Il 13 Aprile alle 7:12 è nato Massimo, pesava 3Kg.
Tutto è iniziato il 12 pomeriggio alle 18 quando sono iniziate le prime contrazioni regolari, inizialmente ogni 9 minuti, quando, alle 22,30 sono arrivate ad essere ogni 7 minuti, siamo andati in clinica. La notte è stata lunghissima, Giulia tra una contrazione e l'altra provava a riposare, come sottofondo avevamo il basttito di Massimo "suonato" dalla macchina per il monitoraggio, verso le 5 Giulia ha potuto fare l'epidurale, da lì è stato tutto in discesa (almeno per me :-D). Io ho assistito al parto, avevo un ruolo fondamentale, con una garza bagnata inumidivo la bocca di Giulia, durante le contrazioni le tenevo la testa e, tra una contrazione e l'altra, le mettevo il tubo dell'ossigeno sotto il naso, complicato ma sono stato bravo :-D. A parte gli scherzi è stato bellissimo, il momento più bello è stato quando lo hanno messo sulla pancia di Giulia.
Adesso ha un mese, sta bene, piagnucola un pochetto per le coliche (San Milycon). Pesa un po' più di 4 Kg. E' bellissimo!
Cliccando sulla foto qui sotto accedete al suo album.

Massimo
 
posted by Alessandro
Permalink ¤ 0 comments